Cerca nel sito

Banner
Banner
Dal 2018 metà dell'energia da fonti rinnovabili PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Share

Dal 1 Gennaio 2018, come previsto dalla D.Lgs 28/2011, tutte le nuove abitazioni o gli "edifici soggetti a ristrutturazioni rilevanti" dovranno garantire la copertura del proprio fabbisogno energetico proveniente da fonti rinnovabili.

In altre parole, vuol dire che per essere conforme alla nuova legge, l'energia che viene utilizzata per riscaldare o raffrescare la casa e per produrre l'acqua calda dovranno essere originate da una delle seguenti fonti: eolica, solare, geotermica, aerotermica, biomassa, idrotermica, oceanica, biogas, gas di discarica e gas residuati dai processi di depurazione. 

Ma cosa vuol dire "edifici soggetti a ristrutturazioni rilevanti"? 
Per il D.Lgs 28/2011 è un edificio che ricade in una delle due seguenti categorie:

  • edificio esistente avente superficie utile superiore a 1000 metri quadrati, soggetto a ristrutturazione integrale degli elementi edilizi costituenti l'involucro;
  • edificio esistente soggetto a demolizione e ricostruzione anche in manutenzione straordinaria".

Se avete dubbi siamo a disposizione a rispondere a tutte le vostre richieste tramite email.
 


( 1 Vote )
 

energyexpert aderisce a:

european_solar_days

 


l'Azienda

Richiedi A.P.E.

Cosa facciamo

Risorse del sito

Contattaci


Tutti i diritti riservati - energy_expert - Roma 2007-2011.